cdv La parentopoli

da http://cdv.splinder.com/ La Parentopoli Siciliana domenica, 28 settembre 2008 PALERMO – E’ anche peggio di quando Totò spartiva il bottino fra i suoi clienti. Duecento euro a chi allevava una capra “girgentana” (agrigentina) e 500 a chi accudiva in giardino un asino pantesco (di Pantelleria), un contributo “per la lotta mondiale contro l’inquinamento” a chi viaggiava in nave, 12 euro … Continua a leggere

G.Antonio Stella, La prof che non pubblicò una riga

Dal Corriere della Sera La prof che non pubblicò una riga di Gian Antonio Stella – 30/09/2008 Il bello del calcio è che, qualche volta, può accadere l`impossibile: la Corea del Nord che batte l`Italia, l`Algeria che batte la Germania, Israele che batte la Russia. Il brutto dell`università italiana è che troppo spesso accade l`impossibile. Come all`Università di Bari, dove … Continua a leggere

marco belpoliti, le graffette

da LA STAMPA 30 settembre 2008 marco belpoliti LE GRAFFETTE, SIMPATICHE E ANTINAZISTE Graffetta o spillatrice? Ci sono due tipi persone: quelle che per unire i fogli prediligono la graffetta, e quelle che invece ricorrono alla spillatrice. Con la riapertura delle scuole l’alternativa s’impone. Comprare una scatoletta di graffette Molho Leone per le ragazze, oppure procurarsi una spillatrice tipo quelle … Continua a leggere

Silvia Ronchey, Dalla parte di Afrodite

Dalla parte di Afrodite: la bellezza pagana. L’ultimo saggio di James Hillman di Silvia Ronchey – 29/09/2008 Fonte: La Stampa “La psicologia e la filosofia cristianizzata hanno messo in trappola la Dea della bellezza” La verità, vi prego, sull’amore», invocava un grande poeta inglese, Auden. Chi può dire di conoscerlo, l’amore? Eros stesso, come diceva Platone, è l’unico dio a … Continua a leggere

Gianfranco La Grassa,Il potere dei manager

:da www.ripensaremarx.it SABATO, 27 SETTEMBRE 2008 IL POTERE DEI MANAGER a cura di GLG Ho tratto questa notizia (già pubblicata su certi giornali ma non con evidenza) dal sito di Marcello Foa; non sono riuscito a riprodurre la vignetta, ma comunque non è la cosa più rilevante. Quanto è qui riportato spiega (solo in parte, c’è dell’altro) come mai sia … Continua a leggere

Mario Domina,Amor che nella mente mi ragiona

da La Botte di Diogene – blog filosofico “AMOR CHE NELLA MENTE MI RAGIONA” Non si è mai parlato granché di amore su questo blog. O meglio: il fondamento di questo blog è in verità il concetto stesso di amore, nel senso della “philìa” greca, dell’amore per il sapere – altro la filosofia non è. Pur tuttavia non si è … Continua a leggere

Maurizio Porro,Omaggio a Paul Newman

dal CORRIERE DELLA SERA 28 settembre 2008 maurizio porro IL RITRATTO Spaccone, balordo e seduttore al cinema ma nella vita generoso «a tutta velocità» Ebbe l’Oscar («Il colore dei soldi», ’86) dopo avere avuto quello alla carriera MILANO — Ci sono attori che tutti salutiamo con deferente omaggio ma che restano lontani, sul pianeta «Divi», mentre altri ci sono sempre … Continua a leggere

Adesso GOOGLE vuol cambiare il mondo

il manifesto del 26 Settembre 2008 CONCORSI · Per festeggiare i 10 anni di vita, un premio sulle migliori idee per il pianeta Adesso Google vuole cambiare il mondo Sono stati studenti modello dell’Università di Stanford e hanno sviluppato un algoritmo matematico che è la base principale del loro motore di ricerca. Così Larry Page e Sergey Brin fondarono nel … Continua a leggere

B.Vecchi, Bauman e la società della paura

DA il manifesto del 26 Settembre 2008 Zygmunt BAUMAN LA SOCIETÀ DELLA PAURA RINUNCIA ALLA LIBERTÀ La produzione di scarti umani è una delle industrie del capitalismo che non conosce crisi. E sono proprio quegli esclusi dalla società ad essere indicati come l’origine dell’insicurezza Un’intervista con lo studioso polacco BENEDETTO VECCHI Lo sguardo mite di Zygmunt Bauman si accende ogni … Continua a leggere

Antonio Carioti, SADE, lo scandalo che divide ancora

dal CORRIERE DELLA SERA, 26 settembre 2008 ANTONIO CARIOTI EROS E MORTE DUE SAGGI SUL «DIVINO MARCHESE» METTONO IN LUCE ASPETTI OPPOSTI DELLA SUA PERSONALITÀ Sade, lo scandalo che divide ancora Riccardo De Benedetti: anticipò Gulag e Lager. Paolo Mottana: un utopista Eccessi : Portò all’ estremo limite l’ Illuminismo sino ad abolire ogni umanesimo. Fu un precursore anche del … Continua a leggere