Felice Besostr, Sinistra,Israele e Palestinai

30 dicembre 2008 dal blog del circolo Rosselli di Milano FELICE BESOSTRI, noi di sinistra, Israele e la Palestina I fatti recenti in Israele/Palestina dalla rottura della tregua alla massiccia e violenta rappresaglia israeliana scuotono sia le piazze del mondo arabo che la coscienza di ciascuno di noi, che ne siamo spettatori senza la possibilità di essere, non dico protagonisti, … Continua a leggere

Biifo, Il 77 bolognese anticipò l’89

da LIBERAZIONE 30 DICEMBRE 2008 Franco Berardi Bifo Il movimento bolognese del 1977, che per molti aspetti anticipò processi culturali e politici destinati a svilupparsi nei decenni successivi, può essere considerato come un’anticipazione del 1989 Il movimento bolognese del 1977, che per molti aspetti anticipò processi culturali e politici destinati a svilupparsi nei decenni successivi, può essere considerato come un’anticipazione … Continua a leggere

Alessandra Iadicicco, Gli intellettuali e l’oroscopo

da IL GIORNALE 30 dicembre 2008 Freud Toro cocciuto Borges Vergine pignola Joyce Acquario libero di Alessandra Iadicicco Oroscopo per intellettuali. Dedicato o riservato agli intellettuali? La mancanza dell’articolo determinativo sulla copertina del libro di Marco Pesatori (Astrologia per intellettuali, Neri Pozza, pagg. 475, euro 18) non si riferisce a un pubblico di signore coltivate. Sarebbe un’interpretazione riduttiva e rétro, … Continua a leggere

giovane clochard morto per il freddo

da LA STAMPA 30/12/2008 – MUORE PER IL FREDDO Genova, clochard trovato morto “Gli hanno buttato via le coperte” La denuncia dei compagni di strada: «Ci hanno portato via i teli» GENOVA Il cadavere di un barbone, morto probabilmente di freddo durante la notte, è stato ritrovato stamani sotto il grande portico all’ingresso del teatro Carlo Felice, nel cuore di … Continua a leggere

V.Gennarini, “L’AMARA SCIENZA” di Compagnone

dal CORRIERE DELLA SERA, 29 dicembre MISERIA E NOBILTÀ TORNA «L’AMARA SCIENZA» E Compagnone celebrò la dignità dei più umili LUIGI COMPAGNONE L’amara scienza COMPAGNIA DEI TROVATORI PP. 192, € 30 La casa editrice Compagnia dei Trovatori ha ristampato per Natale il romanzo di Luigi Compagnone L’amara scienza, pubblicato dall’editore Vallecchi nel 1965. Il volume si avvale della prefazione di … Continua a leggere

A.Yehoshua,Amos Oz, Il sogno di pace

dal CORRIERE DELLA SERA e dA LA STAMPA 29 dicembre due scrittori israeliani,ABRAHAM B. YEHOSHUA e AMOS OZ non rinunciamo al sogno di pace ABRAHAM B. YEHOSHUA Ciò che sta avvenendo in queste ore nella Striscia di Gaza era quasi inevitabile. La brutalità con cui Hamas ha posto fine alla tregua non ha lasciato altra scelta a Israele. Se non … Continua a leggere

Mario Ferracuti, Comitato Erasmo, La bambina con la valigia 2009

: ANED-TORINO+owner@googlegroups.com La Bambina con la valigia 2009 Cos’è il tempo? E’ la domanda, non secolare ma millenaria, che filosofi , scienziati e religiosi si son fatti senza mai arrivare alla sostanza del problema: è ciclico o lineare? È estensione dell’anima o tempo-progetto? E così via. Noi, ponendoci semplicemente sul versante della funzionalità, ricorreremo alla metafora paragonandolo ad una “valigia”. … Continua a leggere

Aaron Shabtai, A un pilota

ANED-TORINO+owner@googlegroups.com Aharon Shabtai A un pilota Pilota, la prossima volta che voli sopra Jenin con il tuo elicottero, ricordati dei bambini, ricordati delle vecchiette che stanno dentro le case che bombarderai. Spalma sui tuoi missili uno strato di cioccolata, e sforzati di fare centro. Così che abbiano almeno un ricordo dolce, quando i muri crolleranno. (Traduzione: Davide Mano) _______________________________________________________ Aharon … Continua a leggere

Guido Crainz, Storia di un’infezione nazionale

Storia di un’infezione nazionale. La corruzione e le sue radici di Guido Crainz – 27/12/2008 Fonte: La Repubblica La “normale” violazione della legalità rimanda a vicende antiche del nostro Paese La “diversità” comunista oggi appare come un reperto archeologico Il riemergere della corruzione come nodo politico e la diffusione della “normale” violazione della legalità (la “corruzione inconsapevole” di cui ha … Continua a leggere