Vittorio Sereni – Terrazza

Vittorio Sereni – Terrazza

.Unknown.jpeg
Improvvisa ci coglie la sera.
Più non sai
dove il lago finisca;
un murmure soltanto
sfiora la nostra vita
sotto una pensile terrazza.
 .
Siamo tutti sospesi
a un tacito evento questa sera
entro quel raggio di torpediniera
che ci scruta poi gira se ne va..
.

Vittorio Sereni – Terrazzaultima modifica: 2012-08-29T12:36:09+02:00da mangano1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento